Postagem em destaque

SANTA MARIA VIRGEM: MÃE DA DIVINA PROVIDÊNCIA

Patrona da Ordem dos Clérigos Regulares de São Paulo (Barnabitas). Solenidade (no sábado anterior ao III domingo de novembro). Depois...

Follow by Email

Inicio » » Il capitolo I del Vangelo di Marco

Il capitolo I del Vangelo di Marco

25 de setembro de 2018


Per fare questo breve commento ho utilizato due versioni del Nuovo Testamento: la vulgata latina e il greco koiné.
Il Vangelo di Marco ha una particolarità rispetto gli altri libri sinottici (Mt e Lc) perché racconta un episodio in una forma originale e non è molto ricco da un punto di vista linguistico, però quando vuole dire un fatto lo fa in maniera diretta e senza tante volti giri di parole.
Ora, nel capitolo I, l’evangelista racconta cinque fatti: a) La predicazione di Giovanni Battista, che era considerato come un profeta austero (Mc 1,6); b) Il battessimo e la tentazione di Gesù nel deserto, la pericope non fornisce il tempo esatto, si dice soltando: “in quei giorni” (Mc 1,9), ma possiamo notare che sono usati il tempo imperfetto e il tempo aoristo nel modo indicativo; c) Inizio del ministero di Gesù (Mc 1, 14-20); qui per la appare prima volta l’espressione “regno di Dio” che sarà un messaggio centrale nella predicazione di Gesù in Galileia e in diverse città; d) Gesù insegna a Cafàrnao e guarisce un indemoniato: questo blocco sono rapresentati due mestieri di Gesù, cioè, come insegnante e come guaritore; e) Guarigione di un lebbroso: la storia di purificazione del lebbroso mostra l’ambiente sociale del I secolo . 
In sintesi, il primo capitolo introduce un lungo cammino che sarà fatto in una continua dinamica, sempre in contatto con il popolo, sia giudeo, sia un straniero.








Anterior Proxima Página inicial